EUCIP (European Certification of Informatics Professionals)


EUCIP è stato ideato dal CEPIS che ha deciso di avviare nel 1999 un programma di Certificazioni Europee di quelle competenze ICT ritenute indispensabili per esercitare la professione di specialista ICT. In Italia, il programma è ufficialmente delegato ad AICA.

Il CINI, in base agli accordi con AICA, avviati nel 2004, è l'unico ente certificatore nel mondo universitario, tramite sue sedi presso le Università interessate.
Il progetto prevede che tutti gli studenti universitari ed i neolaureati siano indirizzati a conseguire la certificazione EUCIP, a condizioni particolarmente vantaggiose. Il processo di certificazione viene gestito da una rete di Centri di Competenza Universitari selezionati e coordinati da CINI ed accreditati da AICA.
L'accordo ha portato allo sviluppo da parte di CINI di contenuti formativi specifici per EUCIP Core ed IT Administrator in modo da facilitare un'offerta formativa di qualità a disposizione di tutte le sedi universitarie che aderiscono al progetto.
CINI partecipa assieme ad AICA anche ai futuri sviluppi del Programma EUCIP, ed in particolare ha contribuito ad arricchire la base dei quesiti d'esame.

Il livello Core fornisce agli studenti solide basi per tutti i tipi di lavori legati all'ICT. Il livello Core dà una larga conoscenza degli aspetti fondamentali dell'IT richiedendo approssimativamente un impegno di 400 ore di studio. Ogni studente deve passare tutti i tre moduli (Plan, Build, Operate) per ottenere la certificazione Core che costituisce il livello obbligatorio del programma EUCIP per professionisti ICT; al superamento dei 3 esami previsti viene rilasciato il certificato EUCIP - Livello Base (EUCIP core level certificate).
Gli esami da superare sono:

  • Plan - Uso e gestione dei sistemi informativi. E' orientata all'analisi dei requisiti in ambito ICT e alla pianificazione dell'utilizzo delle tecnologie stesse nell'ambito delle organizzazioni. E' un'area connessa ai processi gestionali e alla definizione delle necessità aziendali in ambito ICT inquadrate in una prospettiva strategica. Elementi importanti all'interno di quest'area sono ad esempio le nozioni di organizzazione aziendale, ritorno d'investimento, analisi dei processi, finanziamenti, rischi, pianificazione, ecc.
     
  • Build - Acquisizione, sviluppo ed implementazione dei sistemi informativi. Comprende i processi di specifica, sviluppo e acquisizione di sistemi ICT. Il nodo centrale dell'area è costituito dagli aspetti dello sviluppo di sistemi informatici, implementazione, integrazione e in generale il loro ciclo di vita.
     
  • Operate - Operazioni e supporto di sistemi informativi. Riguarda l'installazione, la supervisione e la manutenzione di sistemi informatici. Include aspetti quali l'integrazione sistemistica, la gestione reti, la gestione di aggiornamenti e ampliamenti, il supporto agli utenti ecc.


Per approfondimenti sui contenuti dello standard EUCIP si può scaricare il volume "Il modello EUCIP: un approccio standard alla definizione e alla misurazione delle competenze ICT" (4MB)

Web sites ufficiali:
eucip.consorzio-cini.it
www.eucip.it

Share This

S5 Box

Cini Single Sign ON

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy