Le tipologie di attività svolte dal Consorzio Interuniversitario Nazionale per l’Informatica (CINI) e dai ricercatori afferenti alle Unità di Ricerca e ai Laboratori Nazionali, per conto di committenti pubblici o privati, sono:

1. Attività di ricerca di base o applicata derivante da finanziamenti di bandi per:

o   progetti di ricerca su bandi europei e internazionali dei Programmi Quadro nei settori ICT, Security e altri;

o   progetti su bandi nazionali e regionali per la ricerca di base e applicata;

o   progetti intersettoriali e interministeriali;

2. Attività di ricerca di base o applicata derivante da finanziamenti conto terzi (Enti Pubblici, Privati e Aziende) per:

o   prestazioni di ricerca di base o applicata effettuate in base a contratti o convenzioni;

o   prestazioni di consulenza concernenti studi a carattere monografico, formulazione di pareri su problemi tecnici o scientifici e attività progettuali, studi di fattibilità, assistenza tecnica e scientifica, nonché attività di coordinamento o supervisione;

o   prestazioni di formazione concernenti la progettazione, organizzazione ed esecuzione di corsi, seminari, cicli di conferenze, la predisposizione di materiale didattico;

o   analisi, prove e tarature, incluse quelle che prevedono un resoconto di prova o una certificazione ufficiale dei risultati di esperienze e misure effettuate su apparati e sistemi hardware e software.           

 

L’attività di programmazione del CINI è definita annualmente dagli organi preposti sulla base del piano triennale di mandato.

Ciascuna Unità di Ricerca è direttamente impegnata nello scouting di bandi nazionali e inter­na­zionali di ricerca e attivamente coinvolta nello sviluppo di ricerca di base e applicata.

Il CINI partecipa con le proprie Unità di Ricerca interessate a progetti su bandi europei o nazionali. Mette in rete competenze complementari e aiuta a raggiungere una massa critica. Supporta la gestione amministrativa dei progetti.

Le ricerche possono essere effettuate presso le sedi CINI, presso le Unità di Ricerca e presso i Laboratori Nazionali.

Il CINI mette in atto periodicamente attività di analisi per il controllo del raggiungimento degli obiettivi, e, attraverso i Capi Progetto, specifiche attività per il controllo dei risultati derivanti dalle attività di ricerca programmate annualmente.

A livello centrale, la Direzione verifica l’andamento dei progetti attraverso l’analisi dello stato di avanzamento tecnico, economico-finanziario ed effettua le necessarie rendicontazioni in accordo con i responsabili scientifici degli stessi.

La Direzione definisce rapporti e relazioni annuali per il MIUR che sintetizzano l’andamento complessivo della produzione scientifica e lo stato economico – finanziario del Consorzio stesso.

Share This

S5 Box

Cini Single Sign ON

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy