Laboratorio BIG DATA

Ammontano a circa 3 milioni e 720mila euro le risorse messe a disposizione dal Ministero dell’Istruzione attraverso il bando 2014 per la concessione di contributi alle “Iniziative per la diffusione della cultura scientifica”.

Il bando è diretto a favorire la divulgazione scientifica e storico-scientifica, attraverso mostre, convegni, realizzazioni editoriali e multimediali, istituzioni e città-centri delle scienze e delle tecniche, ma anche attività di formazione e aggiornamento professionale.

Possono accedere ai contributi le istituzioni scolastiche e i soggetti pubblici o privati che hanno tra i propri fini la diffusione della cultura tecnico-scientifica, la tutela e la valorizzazione del patrimonio naturalistico, storico-scientifico, tecnologico e industriale e la realizzazione di attività di formazione e di divulgazione.

Le domande per l'accesso alle agevolazioni potranno essere presentate, attraverso il portale Sirio https://roma.cilea.it/PortaleMIUR/portale/default..aspx dal 14 luglio alle ore 16.00 al 10 settembre 2014

Tre le tipologie di finanziamento previste:

  • contributi fino al 100% dei costi ammissibili, a valere su una dotazione pari a 1,3 milioni di euro, per progetti annuali destinati alle scuole di valore compreso tra 20mila e 50mila euro;
  • contributi fino all'80% dei costi ammissibili, a valere su risorse pari a 700mila euro, per progetti proposti da soggetti diversi dalle istituzioni scolastiche di valore compreso tra 20mila e 100mila euro;
  • contributi fino all'80% dei costi ammissibili, a valere su uno stanziamento pari a un milione e 720 mila euro, per accordi e intese con soggetti pubblici e privati di valore compreso tra 200mila e un milione di euro.

Bando scaricabarile dal sito http://attiministeriali.miur.it/anno-2014/luglio/dd-01072014.aspx 

 

Share This

S5 Box

Cini Single Sign ON

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy