Cyberchallenge 2019, a Chiavari (GE) i diciotto team dei giovani partecipanti si preparano alla sfida per diventare cyberdefender e a entrare nella nazionale hacker italiana" 

Il 28 giugno a Chiavari (GE) si terrà la cerimonia di premiazione della terza edizione di CyberChallenge.IT, il programma che seleziona i migliori talenti informatici del paese tra i 16 e i 23 anni organizzato dal Laboratorio Nazionale di Cybersecurity del CINI.

Leggi
Banner_Cyberchallenge_2019
 

National Interuniversity Consortium for Informatics

The Consortium involves 1,300+ professors of both Computer Science (Italian SSD INF/01) and Computer Engineering (Italian SSD ING-INF/05), belonging to 39 public universities. The Consortium is submitted to the periodic Quality Evaluation of its research activities by ANVUR, the Italian National Agency for the Evaluation of the University System and Research.
Read
 

National Interuniversity Consortium for Informatics

CINI is the main point of reference for the Italian national academic research in the fields of Computer Science, Computer Engineering, and Information Technology. In a very strict cooperation with the national scientific communities, the Consortium promotes and coordinates scientific activities of research and technological transfer, both basic and applicative, in several fields of Computer Science and Computer Engineering.
Read
 

Press Review

Notifications (to archive) 

Calls For Papers & Other Opportunities

RIF. CINI:CHIS_1/15

Nell’ambito delle attività del progetto CHIS in corso presso il Laboratorio Nazionale CINI “C. Savy” di Napoli, è indetta una procedura di valutazione comparativa per titoli e colloquio intesa a selezionare n.ro 1 soggetto disponibile a stipulare un contratto di collaborazione alle attività di ricerca del progetto denominato:

  •          CHIS, Cultural Heritage Information System, identificato dal Codice PON03PE_00099_1 e con CUP F68C14000000005.

Le attività oggetto dell’incarico sono:

  1. Il progetto CHIS ha come obiettivo lo studio e la prototipazione di una innovativa architettura ICT - cloud, mobile e web based – che, anche grazie alla declinazione del paradigma “Internet of Things”, consenta di fornire “intelligenza” ad un dato contesto.

In particolare con l'obiettivo 1,  si procederà con lo studio della modellazione della conoscenza, dello stato dell’arte delle tecnologie abilitanti che permetteranno la definizione di linee guida e di modelli di riferimento al fine di costituire patrimonio comune tra tutti gli attori del progetto.

Con l’obiettivo realizzativo 3 si procede nella progettazione e realizzazione di servizi applicativi e di gestione di tipo “orizzontale” (e quindi comuni a tutti i progetti del Distretto DATABENC) della piattaforma CHIS a supporto dei processi di conoscenza integrata, monitoraggio diagnostico, fruizione sostenibile dei beni culturali.. L’obiettivo realizzativo 4 consiste invece nell’affrontate le problematiche di integrazione, verifica e validazione necessarie al rilascio di un prototipo funzionante della piattaforma CHIS, composto dei componenti e delle app precedentemente sviluppate.

 

In ognuno degli obiettivi indicati si vuole procedure, con il presente incarico, anche  allo svolgimento di:

  •          Attività di analisi e ricerca scientifica per lo sviluppo di reti di sensori intelligenti attraverso la progettazione di una infrastruttura  smart per il proximity marketing.

 

Le attività oggetto del presente Bando andranno sviluppate conformemente a quanto specificato dal Programma Operativo Nazionale (PON) Ricerca e Competitività  2007 – 2013. L’incarico avrà  decorrenza prevista a partire dal 1 novembre 2015, e termine previsto al 31 ottobre 2016. Per il progetto CHIS oggetto del presente bando  la stipula e la durata degli incarichi sono subordinati alla approvazione delle richieste di proroga presentate al MIUR. Il CINI si riserva di non assegnare l'incarico in caso di mancata o parziale approvazione.

Il contratto può essere soggetto a proroga qualora la durata del progetto fosse estesa.Il corrispettivo complessivo previsto, al lordo di ritenute fiscali, previdenziali e assistenziali a carico del collaboratore, è di € 19.500,00 (euro dicianovemilaecinquecento/00). Il compenso sarà erogato dal CINI in rate mensili posticipate, previo accertamento della regolare esecuzione delle attività.

Share This

Horizon 2020

Logo Horizon 2020

CINI participates as expert delegate in the italian committee of the Horizon 2020 Program for Information and Communication Technologies

 

 

Institutional links

S5 Box

Cini Single Sign ON

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy