RIF. CINI:CHIS_2/16

ATTENZIONE!  I colloqui si terranno il giorno 11 febbraio alle ore 10.00.

 

 

Nell’ambito delle attività del progetto CHIS in corso presso il Laboratorio Nazionale CINI “C. Savy” di Napoli, è indetta una procedura di valutazione comparativa per titoli e colloquio intesa a selezionare n.ro 1 soggetto disponibile a stipulare un contratto di collaborazione alle attività di ricerca del progetto denominato:

  •        CHIS, Cultural Heritage Information System, identificato dal Codice PON03PE_00099_1 e con CUP F68C14000000005.

Le attività oggetto dell’incarico sono:

  1. Il progetto CHIS ha come obiettivo lo studio e la prototipazione di una innovativa architettura ICT - cloud, mobile e web based – che, anche grazie alla declinazione del paradigma “Internet of Things”, consenta di fornire “intelligenza” ad un dato contesto.

L’obiettivo realizzativo 4 consiste nell’affrontate le problematiche di integrazione, verifica e validazione necessarie al rilascio di un prototipo funzionante della piattaforma CHIS, composto dei componenti e delle app precedentemente sviluppate. Scopo fondamentale dell’OR5 è la valutazione dell’efficacia e della validità della piattaforma realizzata e dell’ecosistema informativo costruito in contesti reali.

In ognuno degli obiettivi indicati si vuole procedere, con il presente incarico, anche  allo svolgimento di:

  •        Attività di test e collaudo delle soluzioni di progetto. Inoltre si dovranno definire scenari di sperimentazione per la verifica del funzionamento dei componenti peculiari dell’architettura CHIS.

 

Le attività oggetto del presente Bando andranno sviluppate conformemente a quanto specificato dal Programma Operativo Nazionale (PON) Ricerca e Competitività  2007 – 2013. L’incarico avrà  decorrenza prevista a partire dal 15 febbraio 2016 e comunque dalla data di decorrenza del contratto, e termine previsto al 31 dicembre 2016. Per il progetto CHIS oggetto del presente bando  la stipula e la durata degli incarichi sono subordinati alla approvazione delle richieste di proroga presentate al MIUR. Il CINI si riserva di non assegnare l'incarico in caso di mancata o parziale approvazione.

Il contratto può essere soggetto a proroga qualora la durata del progetto fosse estesa.Il corrispettivo complessivo previsto, al lordo di ritenute fiscali, previdenziali e assistenziali a carico del collaboratore, è di € 13.597,50 (euro tredicimilacinquecentonovantasette/50). Il compenso sarà erogato dal CINI in rate mensili posticipate, previo accertamento della regolare esecuzione delle attività.

Share This

S5 Box

Cini Single Sign ON

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy